Recensione Sansa Clip Zip


sansa-clip-zip-assorted-color-big

Parliamo oggi del lettore mp3 di casa SanDisk che possiedo già da qualche tempo: il Sansa ClipZip.

Questo piccolo player è proposto nelle versioni da 4gb e 8gb, in una vastissima gamma di colori, io ho preferito acquistare quella da 4gb perchè costa un po’ meno ma ha comunque la memoria espandibile, quindi dei 4gb in più dell’altra versione non mi interessava molto!

267516-sandisk-sansa-clip-zip-angle

Il Sansa ClipZip può essere fissato sugli indumenti tramite la praticissima clip (come facilmente intuibile dal nome) posta sul retro del lettore, la memoria è espandibile fino a 32gb e offre tante funzioni interessanti: visualizzazione copertine album, radio FM con RDS integrata, cronometro, audiolibri, podcast, registratore vocale e registratore FM.

Non c’è la possibilità di riprodurre video e mp4, anche perchè non avrebbe avuto senso visto il display minuscolo, ma di questo parleremo tra poco.

Tornando ai “pro” bisogna sottolineare la ottima qualità audio e la batteria che offre un’autonomia di circa 15 ore in riproduzione, nell’uso di tutti i giorni è davvero molto comoda anche la clip, che unita alla leggerezza ed alle ridottissime dimensioni, lo rende adatto anche ai tipi più sportivi. Inoltre se si è stanchi del tema predefinito si possono anche scaricare nuovi temi sul sito Rockbox, ne troverete a decine!

Passando invece ai lati negativi c’è da segnalare la bassa qualità dei materiali (le plastiche sono economiche), mentre l’altra nota dolente, come detto in precedenza, è rappresentata dal display, esso infatti ha una scarsa risoluzione e non permette una visione ottimale delle grafiche del menù e delle copertine degli album durante la riproduzione dei nostri mp3, per quanto mi riguarda a questo punto avrebbero fatto meglio a evitare questa funzione!

Infine mi sono accorto anche di qualche piccolo errore del software che fa “inceppare” il lettore mentre si ascolta la musica, ma niente di grave, accade rarissimamente e non c’è motivo di preoccuparsi anche perchè il software viene frequentemente aggiornato dalla SanDisk.

In conclusione, se avete intenzione di ascoltare solo musica e radio senza spendere una follia ve lo consiglio perchè costa meno della metà di un iPod nano di 6′ generazione, la qualità audio è molto simile ed offre anche la possibilità di espandere la memoria (pensate che con la versione da 8gb, inserendo una micro Sd da 32gb si raggiunge l’incredibile soglia di 40gb per archiviare le vostre canzoni preferite… praticamente diventa un hard disk portatile!).

Se invece desiderate un prodotto che oltre alla qualità audio sia più rifinito, più robusto e alla moda, beh con una mano sul cuore ed una al portafoglio, senza dubbio è nettamente meglio l’iPod nano.

Alla prossima recensione!

Roberto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...