63° Festival di Sanremo: la serata finale minuto per minuto

Siamo finalmente giunti alla serata conclusiva del Festival di Sanremo 2013, quella in cui verrà proclamato il vincitore della Categoria Big!

1

Oggi apre la serata il giovane direttore d’orchestra DANIEL HARDING, che ci fa ascoltare La cavalcata delle Valchirie, di Richard Wagner La marcia trionfale dell’Aida, di Giuseppe Verdi.

Dopo aver scambiato due chiacchiere con Harding, Fazio presenta la regina del Festival, Luciana Littizzetto. La presentatrice fa così l’ultimo trionfale ingresso della 63° edizione, questa volta vestita da farfalla.

Il primo concorrente in gara è Raphael Gualazzi, che canta la sua Sai (ci basta un sogno).

Momento di solidarietà, in tutela dell’orchestra sinfonica ligure, affinché possa continuare ad esercitare al meglio il proprio lavoro. Grande applauso ed elogi di Fazio ai musicisti, che si alzano in piedi per ringraziare.

E’ poi il momento degli Almamegretta, che si esibiscono in Mamma non lo sa.

Il terzo cantante che scende sul palco è Daniele Silvestri con A bocca chiusa. Il cantante è anche oggi accompagnato dall’interprete LIS Renato Vicini, questa sera però sia l’orchestra che Silvestri si impegnano ad imitare alcuni suoi gesti.

Pausa pubblicitaria e si torna con i Modà, che si esibiscono sulle note di Se si potesse non morire.

19

Dopo Bar Refaeli, un’altra top model sale sul palco dell’Ariston: BIANCA BALTI. La protagonista degli spot Tim pare subito essere molto agitata e per alcuni versi anche “nevrotica”. Si muove a scatti, non sa bene dove mettere le mani e “sembra abbia un perno”, come le ha subito fatto notare la Littizzetto.

A lei l’onore di presentare la prossima canzone: La prima volta (che sono morto), di Simone Cristicchi.

Subito dopo, Maria Nazione canta E’ colpa mia, e a ruota si esibisce Annalisa, cantando Scintille.

E come ogni sera, è il momento del discorso della Littizzetto. Questa sera si parla di bellezza e della sua importanza nella società attuale, sottolineando il fondamentale ruolo che hanno avuto anche numerosi “brutti”, perchè “l’importante non è essere belli, ma fighi”.

49

Si riprende con una curiosa performance del danzatore tedesco LUTZ FORSTER che balla mimando gesti con le mani a ritmo di musica.

Tocca ora a Max Gazzè che si presenta sul palco con un inquietantissimo occhio bianco e vestito stravagante cantando la sua Sotto casa, verso la fine del pezzo il buon Max ruba la bacchetta al direttore d’orchestra e scende persino in platea, coinvolgendo tutto il pubblico.

68Neanche il tempo di riprendersi dall’esibizione di Gazzè che è il momento di un nuovo ospite: il simpatico rugbista della nazionale italiana MARTIN CASTROGIOVANNI, che dopo un siparietto con Fazio e la Littizzetto presenta la prossima cantante in gara. Tocca a Chiara, che canta Il futuro che sarà.

Dopodichè è la volta dei Marta sui tubi con Vorrei.

Dopo l’inutile sketch di un’impacciata Bianca Balti (che vi risparmiamo) è il turno di Malika Ayane che interpreta E se poi.

53

Ma ecco che sul palco arriva il comico e attore CLAUDIO BISIO che intrattiene il pubblico sanremese con un monologo nel quale, prendendola molto alla larga, finisce per parlare di politica urlando ad un certo punto “tutti a casa!” tra gli applausi dell’Ariston e proseguendo nel suo discorso, tra le righe, invita gli italiani a riflettere sulla scarsa credibilità dell’attuale classe politica. Il finale del suo intervento riprende le note de L’italiano di Toto Cutugno, cambiando però le parole del ritornello in “lasciatemi votare”.

Riprende la gara e salgono sul palco gli Elio e le storie tese. Anche in questo caso stupiscono tutti per il loro look, stasera infatti i componenti della band appaiono decisamente ingrassati! La loro canzone in gara si intitola La canzone mononata.

E’ ora il turno di un emozionatissimo Marco Mengoni, che si esibisce ne L’essenziale.

Lucianina riappare, questa volta in braccio a Castrogiovanni, per presentare gli ultimi cantanti in gara: Simona Molinari Peter Cincotti, con La felicità.

97

Altro grande ospite di questa sera, ANDREA BOCELLI. Il cantante si esibisce subito in La voce del silenzio. Poco dopo intona Love me tender, accompagnato al piano dal figlio Amos. Infine canta sulle note di Quizas, quizas, quizas, tratto dal suo ultimo album, La passione.

Sempre al piano, la giovanissima BIRDY fa il suo ingresso come ultima ospite del Festival di Sanremo 2013, che fa conoscere al pubblico italiano la sua canzone Skinny love.

Prima dei finalisti Fazio e Lucianina (in un elegantissimo vestito nero e fuxia) ci elencano ironicamente i fatti che più hanno segnato questa edizione sanremese e, al termine, si esibiscono in Siamo la coppia più bella del mondo.

Torna ora Bianca Balti, umiliata dalla simpatica conduttrice durante una sfilata, nella quale l’ex top model ha rischiato di cadere di faccia, facendo così una pessima figura. La Littizzetto, invece, ha sfilato giocando con la sua ampia gonna, divertendo il pubblico.

E’ giunto il momento di assegnare il Premio Mia Martini per la critica e quello per il migliore arrangiamento (rispettivamente consegnati dal direttore d’orchestra Mauro Pagani e da Bianca Balti). In entrambi i casi i vincitori sono gli Elio e le storie tese.

Uno dei momenti più attesi è ormai arrivato. Tra pochissimo sapremo i nomi dei tre finalisti del Festival di Sanremo 2013 che, in ordine sparso, sono Elio e le storie tese, Modà Marco Mengoni. Torniamo alla musica.

Solo un’ultima esibizione li separa dalla vittoria.

Sono le 00,56 quando viene annunciato il vincitore del Festival di Sanremo 2013 che è……MARCO MENGONI, che ha inoltre vinto la possibilità di rappresentare l’Italia al Eurovision Song Contest!

Ps: non possiamo non menzionare l’ultima “perla” di Bianca Balti. Commentando Fazio durante l’imitazione di Bruno Vespa, ha esclamato “sono orgogliosissima!” – ma de che??? – Con questa affermazione, si commenta da sola!

Nel ringraziarvi per averci seguito fino ad ora, vi lasciamo con questo breve sondaggio.

Selena e Roberto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...