Mette a segno una rapina ma…

RapinaROMA – Ne abbiamo sentite di cotte e di crude su ladri come dire… poco professionali, ma questo l’ha combinata davvero grossa! Il protagonista della disavventura, un 55enne abruzzese con vari precedenti, aveva appena rapinato un ufficio di una società di ristorazione in zona Torre Angela e tutto sembrava essere filato liscio. Aveva atteso l’inizio del turno mattutino, minacciato con la pistola un dipendente che era appena arrivato per iniziare il lavoro ed infine si era fatto consegnare i soldi, tutto rigorosamente a volto coperto.
Solo un piccolo particolare l’ha però tratto in inganno. L’uomo si era infatti dimenticato una borsa (nascosta dietro una colonna di cemento nei pressi dello stabile) e dentro di essa c’erano un berretto, un paio di occhiali da sole, una t-shirt e… la sua patente!

Allertata dal dipendente aggredito, la polizia ha subito ritrovato la borsa ed è stato quindi un gioco da ragazzi scovare l’incauto ladro. Dopo un breve appostamento davanti alla sua abitazione, gli agenti lo hanno rintracciato nelle prime ore del pomeriggio nella sua cantina. E’ quindi scattata subito la perquisizione all’interno dell’appartamento nel quale sono state trovate, oltre a  varie dosi di eroina e cocaina, quattro repliche di pistole con caricatori, due repliche di fucile a pompa, una balestra, una sciabola di un metro, pugnali di varie grandezze e due passamontagna. Il malvivente è stato arrestato ed ora si trova in carcere, dove potrà pensare e ripensare alla sua “piccolissima” distrazione.

Non ci sono più i ladri di una volta!

Roberto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...