LogicoTour2014, Cremonini scatena la sua Bologna

IMG-20141106-WA0026-001

Finalmente Cremonini!!!

Era da maggio che aspettavo questo momento e fortunatamente il 6 novembre è arrivato davvero in fretta. Sarà perché ogni giorno, in treno per andare all’università, ascoltavo continuamente le sue canzoni: da 50 Special, fino a Io e Anna, passando per I love you. Sicuramente hanno aiutato ad alleggerire l’attesa🙂

Ovviamente sto parlando del CONCERTONE di Cesare Cremonini all’Unipol Arena di Casalecchio, a cui io non potevo mancare. Eh già perché se sei di Bologna (o dintorni, come me), non puoi assolutamente perderti lo spettacolo dell’artista bolognese più in voga al momento in Italia.


Artista bolognese + spettatori bolognesi che cantano con lui a squarciagola. E’ il mix perfetto per un concerto perfetto, ricco di emozioni incredibilmente perfette. Anche ora, che su iTunes è partito a palla Il comico (sai che risate), percepisco le stesse emozioni di giovedì sera.

E l’occhio ride ma ti piange il cuore,
sei così bella ma vorresti morire.

Anche Cesare ama cantare nella sua città. Ce lo ha detto seduto al piano, quasi confidandosi con noi. “Cantare qui con voi l’è tot un eter quèl”. Molti lo considerano “l’ambasciatore della bolognesità, ma è il contrario. E’ Bologna che mi protegge, quando mi offro agli altri”.
Potete capire che con una dichiarazione d’amore così verso la sua città, i cittadini bolognesi non potevano di certo restare impassibili.

La serata inizia subito in modo grintoso, con Logico#1. Parte la musica e siamo già tutti in piedi, in attesa di vederlo apparire da dietro un enorme telone bianco.

20141106_212556

Questa stessa grinta iniziale prosegue anche nelle successive due ore di concerto, in cui il grande Cesare ha proposto alcuni tra i suoi brani più belli. Il Logico Tour infatti non si concentra solo sul suo ultimo album, ma abbraccia tutta la sua carriera.
Il brano più datato, ma anche il più ballato? Sicuramente 50 SpecialLa folla (13 mila cuori. Più uno, come ha scritto il cantante su twitter dopo l’evento) è letteralmente esplosa e ha dato il meglio di sé cantando e scatenandosi insieme a Cesare e Ballo.

20141106_220029-004

Immancabile la dedica ad un altro grande bolognese, Lucio Dalla, a ritmo di Io e Anna. Il testo infatti è ispirato ad Anna e Marco e si offre come un continuo della storia d’amore tra i due innamorati, ai tempi sedicenni, ormai cresciuti e in piena crisi.
Sono sicura che Lucio avrebbe apprezzato.

Una parola va anche a Joe Tacopina, nuovo presidente del Bologna FC, presente al concerto. Era a sedere poche file davanti a me, nella zona vip (io ovviamente ero nella tribuna per i comuni mortali), assalito dai fan che chiedevano un selfie dietro l’altro.
Per lui Cesare ha indossato la maglia rossoblu del Bologna (regalatagli proprio da Tacopina prima del concerto) e ha cantato Marmellata#25 perché “da quando Baggio non gioca più, non è più domenica”.

20141106_224508

GRAZIE CESARE, alla prossima🙂

Selena

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...