Le più famose star di Hollywood ancora a secco di Oscar

<> on October 19, 2009 in Santa Clarita, California.

Come avrete sicuramente notato, nelle ultime settimane, l’argomento sul quale abbiamo rivolto maggiore attenzione è il cinema. Questo, infatti, è il periodo dell’anno in cui cadono proprio le più prestigiose cerimonie e premiazioni cinematografiche. A tal proposito, dato che manca pochissimo all’assegnazione degli Oscar, parliamo oggi di tutti quegli attori e quelle attrici che, pur avendo offerto prove memorabili in molti film, per qualche incomprensibile motivo non si sono mai aggiudicati l’ambitissima statuetta.

Il nostro viaggio parte con nientemeno che Johnny Depp il quale, dopo aver ricevuto ben 3 nomination come miglior attore protagonista con: Pirati dei Caraibi – La maledizione della Perla Nera (2003), Neverland – Un sogno per la vita (2004) e Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street (2007), è rimasto con un pugno di mosche in mano. Stessa sorte per un altro grandissimo di Hollywood, Tom Cruise. Il più famoso seguace di Scientology vanta due nomination come miglior attore protagonista per Nato il quattro luglio(1989) e Jerry Maguire (1996) ed una come migliore attore non protagonista per Magnolia (1999). Non se la passa certo meglio l’esperto Harrison Ford che, con la sua straordinaria carriera, ha racimolato appena una nomination come miglior attore protagonista per il film Witness – Il testimone (1985). Altro grande escluso dal coronamento di una carriera è il famosissimo Brad Pitt, all’attivo ha due nomination come miglior attore protagonista con Il curioso caso di Benjamin Button (2009) e L’arte di vincere (2012) ed una come miglior attore non protagonista per il film L’esercito delle dodici scimmie (1995).

Altro deluso della serie è senza dubbio Will Smith. Con due nomination come miglior attore protagonista in Ali (2001) e La ricerca della felicità (2006), pure per lui non c’è stata gloria. In questa lunga lista è impossibile non citare John Travolta. La star di Grease ha all’attivo due nomination come miglior attore protagonista per La febbre del sabato sera (1977) e Pulp Fiction (1994) ma, anche per lui, niente Academy Award. Due nomination e “zero tituli” anche per Robert Downey Jr. rispettivamente come miglior attore protagonista per Chaplin (1993) e miglior attore non protagonista per Tropic Thunder (2009). Stesso bilancio per Edward Norton (che però ha la possibilità di rifarsi quest’anno grazie alla nomination come miglior attore non protagonista in Birdman) con le nomination per miglior attore protagonista in American History X (1998) e per miglior attore non protagonista in Schegge di paura (1996).

Altra attrice dal gran curriculum è Julianne Moore, per lei due nomination da miglior attrice protagonista in Fine di una storia (1999) e Lontano dal paradiso (2002), e due come non protagonista per Boogie Nights(1997) e The Hours (2002). Per l’attrice c’è comunque l’occasione di rifarsi proprio quest’anno grazie alla nomination ricevuta come miglior attrice protagonista per Still Alice. Altro nome, altra delusione. Tocca ora a Samuel L. Jackson che, con l’unica nomination della sua ottima carriera come miglior attore non protagonista in Pulp Fiction (1994), è rimasto a mani vuote. Ne volete ancora? Eccovi accontentati: Naomi Watts, due nomination come miglior attrice protagonista in 21 grammi (2004) e The impossibile (2013). Michelle Pfeiffer, ancora ferma a quota zero Oscar con tre nomination, delle quali due come miglior attrice I favolosi Baker (1989) e Due sconosciuti, un destino (1992) ed una come miglior attrice non protagonista con il film Relazioni pericolose (1988). Ne manca ancora qualcuno?

Ovviamente sì! I più attenti di voi avranno certamente notato una grande, enorme, assenza tra tutti i nomi citati finora… indovinate di chi si tratta?
Leonardo DiCaprio! Il grande interprete di una vagonata di film ha ormai un conto aperto con l’Academy ed è, senza discussioni, il caso più clamoroso del cinema moderno. Leo ha collezionato la bellezza di 5 nomination agli Oscar, delle quali: tre da miglior attore protagonista per i film The Aviator (2005), Blood Diamond (2007) e The Wolf of Wall Street (2014), una da miglior attore non protagonista con Buon compleanno Mr. Grape (1994) ed infine una anche come miglior produttore sempre per The Wolf of Wall Street (2014). Tutto senza contare le inspiegabili esclusioni per altri film come Titanic, Inception o Shutter Island, tanto per dirne alcuni. Che stia antipatico a qualcuno?
Non lo sapremo mai ma, in un certo senso, DiCaprio ha una piccola consolazione.

Nella storia del cinema c’è un attore che può recriminare più di lui: si tratta di Peter O’Toole che, con ben otto nomination (tutte come miglior attore protagonista) detiene il record assoluto. Queste le sue nominations: Lawrence of Arabia (1963), Becket (1964), Il leone d’inverno (1968), Goodbye, Mr. Chips (1969), La classe dirigente (1972), Professione pericolo (1980), L’ospite d’onore (1982) e Venus (2006). L’attore irlandese nel 2003 ricevette l’Oscar alla carriera che, inizialmente, rifiutò preferendo guadagnarsi una statuetta “sul campo” ma poi, grazie all’opera di convincimento dei suoi figli, decise di tornare sui suoi passi ed accettare il premio.

Che dire, quando si parla di premi come gli Oscar la scelta è sempre durissima. In alcuni casi, è giusto sottolinearlo, non si riesce davvero a capire cosa sia passato per la testa ai giudici dell’Academy. Se vi vengono in mente altri nomi da suggerirci non temete! Scriveteci un commento qui sotto ed aggiungeremo subito il nome alla lista😉

Augurando a tutti gli attori ed attrici sopra citati di riuscire nella loro impresa, vi saluto dandovi appuntamento per la cerimonia degli Oscar 2015!!

Roberto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...