Studiare la moda: moda e letteratura

Copertina La moda nella letteratura italiana, Daniela BaronciniOggi voglio inaugurare una nuova rubrica, se così si può chiamare, in cui parlare di moda da un punto di vista più teorico.
Sicuramente tra voi ci saranno ragazzi appassionati di moda o addirittura qualcuno che ha intenzione di intraprendere un percorso di studi o un’attività lavorativa proprio in quel campo.
Premetto fin da subito che io non sono una teorica di moda e, considerando che ho appena concluso solo il primo anno di università, so davvero poco al riguardo.
Questa rubrica infatti nasce con estrema umiltà e con il solo scopo di consigliare ai più appassionati letture di moda, grazie alle quali avvicinarsi a questo bellissimo fenomeno anche dal punto di vista storico o letterario. Mi spiego meglio. La moda non è fatta solo di sfilate e grandi eventi. Prima che nascessero questi la moda esisteva già e, anche se appariva in forma diversa da oggi, è incredibile quanto gli stilisti attuali siano ancora legati alle più antiche tradizioni modaiole.

Continua a leggere